Il segreto per essere il partner ideale

Gardiman offre creatività e alta tecnologia dei macchinari a controllo numerico agli Architetti con cui collabora… e i risultati si vedono!

Gardiman Laboratorio di Design è stato scelto da prestigiosi studi di architettura per collaborare ad importati progetti di Interior Design, grazie alla sua esperienza, conoscenza dei materiali e alla tecnologia dei macchinari a controllo numerico.


21 Gennaio 2019

È stato pubblicato sulla rivista Abitare di Gennaio un articolo riguardante
Back to the Future”, il progetto di restyling futuristico di un appartamento torinese
dello Studio Bodà Architetti, per cui Gardiman ha dato il suo apporto nella creazione dell’arredamento d’interni.

La news ci offre l’opportunità per raccontare la sinergia tra l’azienda e i professionisti del settore che da anni si rivolgono a questa realtà biellese dall’anima artigianale ma con un know-how evoluto.

Il passato e il presente di Gardiman per “Back To The Future”.
La ristrutturazione attuata dallo Studio Bodà Architetti ha rivoluzionato un appartamento tradizionale degli anni ’40, con la tipica pianta con ingresso e stanze disposte sui lati lunghi del corridoio.

Lo spazio è stato completamente riorganizzato per dare vita ad un nucleo centrale cui girano attorno tutti gli ambienti della casa, con continuità visiva a 360° e senza più confini determinati da ogni stanza. Il risultato è quello di un appartamento arioso, luminoso, percepito di dimensioni ancora più grandi. E unico nel suo genere.
L’intervento di Gardiman Laboratorio di Design è avvenuto sia in fase progettuale sia in fase realizzativa, mettendo in campo i suoi quarant’anni di esperienza ma anche le sue dotazioni tecnologiche.

Più di una falegnameria, un laboratorio di design contemporaneo
Gardiman è stata scelta in quanto punto di riferimento:

  • durante l’ideazione del progetto, data la capacità di fornire spunti utili al suo perfezionamento
  • nel corso della sua concretizzazione, perché in grado di garantire precisione, velocità, contenimento dei costi grazie alla dotazione di macchinari a controllo numerico.

Il “dialogare” con gli Studi di Architettura attraverso programmi aggiornati e tecnologia avanzata, e la lavorazione di materiali innovativi come il Corian® o l’MDF lavorato in pasta, spiegano perché Gardiman non possa essere definito semplicemente una falegnameria classica bensì un laboratorio di design contemporaneo.

Ed è proprio il Valchromat MDF lavorato in pasta nella tonalità del viola brillante, uno dei protagonisti assoluti di “Back To The Future”: un prodotto resistente, duttile che si presta a molte lavorazioni e applicazioni, plasmato da Gardiman in arredi dalle linee curve che definiscono il nuovo lay-out distributivo degli spazi e ricordano le atmosfere dei film americani di fantascienza degli anni’70.

 


 

Ma non è tutto…
Gardiman è considerato il partner ideale dagli Architetti anche per l’offerta di “pacchetti completi di arredo”. I professionisti possono trovare nello showroom di Vigliano Biellese, tutto quello che serve per arredare una abitazione e la possibilità di adattare i mobili su misura. E in più un servizio post-vendita che fa veramente la differenza.

Gardiman Laboratorio di Design ringrazia Daniel Antonini e Federico Bertoli
dello Studio Bodà Architetti : https://www.bodaarchitetti.it/category/works/architettura/

Questo sito utilizza i cookie. Senza consenso i cookie non vengono utilizzati e alcune parti del sito non vengono visualizzate. Maggiori informazioni leggi qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi