Entrate in showroom e mettetevi comodi!

Ci vediamo da Gardiman!

Ci vediamo da Gardiman. Il concept che trasforma lo showroom in un luogo dove accogliere le persone e proporre incontri con professionisti su temi sempre diversi e appassionanti.


11 febbraio 2020

Per cause di forza maggiore dobbiamo sospendere e rinviare, a date da destinarsi, gli appuntamenti.

Pronti a ripartire, non appena la situazione lo consentirà.

A partire dal 25 Febbraio, Architetti, Artigiani, Artisti, Esperti di Marketing, Librai, Pasticcieri, Pedagogisti, Psicologi, Wedding Planner e tanti altri professionisti intratterranno chi vorrà visitare lo showroom di Vigliano Biellese, con incontri e mini-corsi in occasione di “Ci vediamo da Gardiman”.

Quando apri la porta dello showroom di Gardiman entri in un mondo a parte.
Ti dimentichi di essere in un negozio perché l’atmosfera è molto intima e rilassante.
Sarà il calore che trasmettono i soffitti a vista in Abete, che con la loro bellezza attraversano l’intera struttura. O il legno di Tasso o la Radica di Ulivo antico dei tavoli, che sprigionano tutta la forza della natura. O i divani comodi e invitanti.
Saranno le colonne in ferro verniciate in color mattone che definiscono uno stile industrial tipico di una vero e proprio appartamento metropolitano.

Tutto ti fa sentire a casa.

Ed è proprio da questa sensazione condivisa dai clienti con l’azienda che nasce l’idea
di “Ci vediamo da Gardiman”.
Come ci spiega la titolare Cristiana Gardiman.
C.G.: “Abbiamo la fortuna di avere una location ideale per accogliere chi viene a trovarci, per vedere le nostre proposte di arredamento. Così si è pensato di utilizzarla al meglio, in un modo non convenzionale. Trasformandola da puro spazio espositivo a luogo dove approfondire gli argomenti che interessano, fare qualcosa di particolare, divertirsi.”

Come si svolgerà “Ci vediamo da Gardiman”?
C.G.: “Saranno appuntamenti bimensili che si terranno il Martedì dalle 18 in poi. Incontri che non richiederanno troppo tempo e che possono essere vissuti come occasione di scoperta nei settori più disparati, tutti d’attualità. Mi piace pensare che, dopo una giornata di lavoro, molte persone avranno l’opportunità di staccare, di rilassarsi con attività piacevoli e arricchenti, proprio qui da noi. E l’ingresso è libero.”

Chi saranno i protagonisti che interverranno e quali saranno i contenuti trattati?
C.G.: “Sono molto contenta che l’idea sia piaciuta a tanti professionisti che hanno aderito con entusiasmo. I temi scelti vanno dal Cake Design, con Stefano Pavesi dell’omonima Pasticceria che farà un mini-corso; all’organizzazione di un matrimonio di cui ci parlerà il Floral Designer e Wedding Planner Luca Tumedei ; al Table Setting della Food Blogger Virginia Simoni che ci farà scoprire tutti i segreti per allestire una tavola.
Non mancheranno i contenuti riguardanti i social network, come Linkedin trattato da Andrea Dama, Consulente Direzionale, che spiegherà come utilizzarlo al meglio per ottenere risultati. O ancora, esploreremo temi culturali con l’Architetto Emanuela Baietto che illustrerà il restauro della Basilica di Oropa; e Chiara Pavese, della Libreria Robin, grande esperta e accanita lettrice, ci consiglierà quali libri scegliere tra gli ultimi usciti.
E spazio sarà dato anche al sociale, un argomento che mi sta molto a cuore.”

Proprio riguardo al sociale, il primo incontro sarà con Marinella Bacchio, fondatrice della sede del COE a Mongrando, che racconterà Alma de Colores, il programma di inserimento lavorativo per persone con disabilità in Guatemala.
C.G.: “Sì, siamo molte legati ad Alma de Colores e a Marinella Bacchio.
Perché insieme abbiamo pensato I Love Wood. I Love World, una campagna che invitava a fare un acquisto consapevole e virtuoso: il 25% del ricavato dalla vendita dei mobili per bambini della nostra linea I Love Legno, è stato destinato a creare professionalità e ad offrire un impiego ad adulti con disabilità in Guatemala.”

Accanto al programma di cui abbiamo parlato, c’è anche la versione “Ci vediamo da Gardiman KIDS” dedicata ai più piccoli ma anche ai loro genitori e nonni.

C.G.: “Sì, avendo noi creata la linea I Love Legno, volevamo proporre attività per le mamme, i papà e i più piccoli, accogliendoli nell’angolo allestito con i nostri prodotti.
Qui ci sarà la presentazione del libro ‘60 attività Montessori in cucina’, tenuta
da Annalisa Perino, Pedagogista e Formatrice montessoriana; e Francesca Tanini, Psicologa Clinica e Psicoterapeuta ci parlerà della lettura con i bambini nell’incontro
dal titolo ‘Mi leggi una storia?’. Queste attività si svolgeranno il Sabato e saranno accompagnate da laboratori.”

Quanto durerà “Ci vediamo da Gardiman”?

C.G.: “Abbiamo in calendario attività fino a Dicembre… ma potremmo continuare oltre! Gli appuntamenti sono ad entrata libera. Saranno indicati sul programma i laboratori dove, invece, sarà previsto un costo per la partecipazione.
Intanto, a partire dal 25 Febbraio ci vediamo da Gardiman!”

Questo sito utilizza i cookie. Senza consenso i cookie non vengono utilizzati e alcune parti del sito non vengono visualizzate. Maggiori informazioni leggi qui

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi